sabato 26 settembre 2015

dino

90 pagine di thread e 2700 post...
Messaggioda F.Calabrese » sabato 26 settembre 2015, 12:12

mariobon
ha scritto:
11:55 (September 26 11:55AM )
Posts: 4,094Industry

Ho letto che hanno due woofer da 12" (equivalenti a un 18"). Il Coassiale Faital non dovrebbe essere proprio quello "di serie" Ordina per: Ordine Crescente
6HX150 COASSIALE 6" 150+15W RMS 8Ω NEO

8HX150 COASSIALE 8" 250+15W RMS 8Ω FER+NEO

8HX200 COASSIALE 8" 250+30W RMS 8Ω NEO
(pur molto buono) ma sarebbe sicuramente un rottame irconato al risparmio. Magari lo provo e me lo mangio col radicchio.


Caro Mario Bon

Ne vale davvero la pena, di passare per incompetente anche in materia di diffusori a radiazione diretta, pur di fare contenti i marchettari che spingono il quarto progetto (in vita sua) di un incredibile ignorante...???

Se tu fossi davvero competente, caro Mario Bon, avresti osservato che il volume in cui operano quei trasduttori è talmente ridotto che la loro efficienza in gamma bassa non può che essere miseranda... E la loro risposta pesantemente equalizzata...

Se tu fossi davvero competente, caro Mario Bon, avresti spiegato ai lettori di VHF che un coassiale, per quanto ben realizzato, è pur sempre un trasduttore soggetto ad intermodulare... come spiegato qui: viewtopic.php?f=5&t=4773&start=0

Con due limitazioni del genere... un sistema come quello non può certo definirsi "di riferimento"...!!!

Stiamo parlando di diffusori a radiazione diretta, per cui una tua eventuale ignoranza non trova alcuna giustificazione.

Per favore... smettiamola tutti con questa "Hi-FI per deficienti", per cui si sdoganano sempre e comunque anche le peggiori soluzioni progettuali, pur di avere in cambio lo sdoganamento delle proprie ciofeche...!!!

Grazie a questo Forum stai ottenendo l'effetto opposto.

Un saluto
F.C.



hahahahhahahahahhahahahahahhaah se le' mangiato crudo e senza condimento.................