lunedì 7 marzo 2016

fabrizio calabrese: da quando voto pd mi sento piu' magro e in forma

Un pomeriggio da Di Prinzio
Messaggioda F.Calabrese » lunedì 7 marzo 2016, 18:57

guido310 ha scritto:In tutto ciò mi chiedo: il contributo dei TAD giustifica il loro prezzo, circa 10 volte tanto rispetto i corrispettivi "PRO" tipo B&C e BMS??

Ieri ho sentito un bel suono raffinato...in effetti il costo del sistema è dato quasi completamente dal valore dei singoli pezzi (TAD da 1" e 2" e woofers in alnico)


Bella osservazione...

In effetti i TAD sono "vecche glorie" di poco o nessun interesse da quando esistono i drivers e le trombe di seconda generazione.

Chi li impiega -come in questo caso- lo fa appunto per il loro prezzo elevato, che giustifica un prezzo altrettanto elevato per una realizzazione praticamente priva di progettazione (è un Kit di Sound Practices)...

Immagine
 
 
calabrese che cazzo dici..............
i robi tad nuovi costano qualche migliaio di euro a coppia..( di listino) .per due cassoni di merda come quelli
della foto al massimo si spenderanno 5 mila euro...............
ma
non credo proprio che il rottamaio piu' grande della cassa del mezzogiorno nei suoi cassoni di emrda ci mette robi nuovi...............sicuramente saranno rottami conprati su ebai...roba del tipo riconature fatte in cantina e diaframami tarocco.................................anche le tronbe...si trovano a pochi euro le copie ...
hai voglia per arrivare a 30 mila euro di listino scontabili del 50% piu' ritiro del usurato di 50esima mano.......................