mercoledì 23 marzo 2016

http://www.giannicarluccio.it/wordpress/wp-content/uploads/2013/05/TITO-SCHIPA-INT.-ING.-GIANNI-CARLUCCIO-FOCUS-STORIA-COLLECTION-PRIMAVERA-2013-1.jpg

BLATEROPOLI
Messaggio da leggereda tran quoc » 23 mar 2016, 21:05
....e vedrai che se si comincia dai GIORNALISTI qualcosa cambierà!
 
 
i giornalisti liberi di scrivere le loro opignioni non sono mai esistiti...
 
 
Avvenire ( € 4.355.324,42  il più finanziato), Europa (€ 1.183.113,76), Il Foglio (€ 1.523.106,65), Italia Oggi (€ 3.904.773,62), Il Manifesto (€ 2.712.406,23), L’Unità (€ 3.615.894,65).  Tra chi ha ricevuto contributi in quanto imprese editrici di periodici che risultino esercitate da cooperative, fondazioni o enti morali, ci sono 136 testate: tra quelle che hanno ricevuto i contributi più consistenti ci sono: Famiglia Cristiana (€ 142.069,68), Rho Settegiorni (€ 127.551,95), Quaderni di Milano (€ 139.389,12), Il Giornalino (€ 136.708,56), Il Biellese (€ 121.326,79).
 
 
 
Se per esempio si stampano 100 mila copie si paga l’IVA al 4 per cento su 20 mila copie e le altre 80 mila sono considerate esenti IVA
 
poi ci sono i contributi mascherati...............................il messaggino con largomento di cui parlare..il scup per fare corriera....
 il gettone per andare nei tocscio' a fare la reclam al regime o a fare la spalla al spallone di regime...........ci sono le case per i giornalisti, il posto di lavoro  per i parenti ...la pensione toro.....
 
 
alcune foto di facce di emrda coi calli alla lingua