lunedì 20 marzo 2017

via i sudati dal sud

Cactus... quanto vuoi per dire la verità...?
Messaggioda F.Calabrese » lunedì 20 marzo 2017, 18:17

Ed ecco le conseguenze...

domenico80 ha scritto: 16:51 (March 20 04:51PM )
Posts: 636Member

Voglio dire che le Klipschorn sono un eccellente progetto di oltre 1/2 secolo fa e con componenti da due soldi .
Se le ascoltiamo , con tutti i loro difetti , e quale diffusore non ne ha , possiamo solo ammirare il genio del progettista per quanto ha ottenuto .
Un equivalente del colonnello, oggi , con altoparlanti e componenti moderni penso potrebbe ottenere e offrire risultati strepitosi .
Clio aiuta a misurare , credo , non certo a progettare . Un sistema a tromba impegna assai un vero progettista


Caro Domenico80... lo vedi che bel guaio è postare su quel forum e chiedere consigli a chi tace la reale situazione...???

(magari per un infantilissimo dispettuccio... e non per soldi...!)

Quel che scrivi è vero...

Nessun autocostruttore è in grado di progettare un sistema a tromba moderno e performante, ed il motivo è semplicissimo. Gli autocostruttori partono tutti da qualcosa che hanno già visto... vale a dire da diffusori che esistono sul mercato da decine e decine di anni ed i cui disegni in rete sono spesso sballati.
 
 
perché te conosci qualcuno che nei ultimi 70 anni a' inventato qualcosa di nuovo   nei cassoni a tronba e in generale nel mondo dei sterii ?
conosci qualcuno in grado di progettare un sistema  a tronba che riproduce suoni musicali in modo piacevole ?
 
 
quanto ai autoparlanti moderni.........
lasciamo perdere che e' meglio........anzi no...
 
so che e' un inpresa piu' ardua che salire sul monte bianco in bicicletta pedalando al lindietro.........ma provate a
 
farvi queste due domande davanti al specchio.....
chi produce autoparlanti pro dove li produce e per chi li produce ....ovvero che caratteristiche devono avere sti auto parlanti per sperare di  venderne tanti.?
cosa cerca in questi autoparlanti chi li utilizza ?
 
se ciavete un minimo di cervello in piu' di un  sasso  capirete da soli che non sono  fatti per suonare suoni musicali in modo piacevole e realistico  ma per suonare piu' forte possibile  e ronpersi il meno possibile................
perché chi li conpra........quelli che insonorizzano giostre discoteche e feste di piazza e' questo che vogliono....come suonano non ce ne frega una minkia.....visto luso che ne devono farcene...........
 
vogliamo anche parlare di chi sono questi qui che li conprano  quanto sono pagati e che genti fanno lavorare ?....la prossima volta.....adesso inizia il documentario su radiomaria